Coronavirus | Informazioni sul divieto di visita

18. Maggio 2020

Visite su appuntamento possibili nelle zone di visite

La sicurezza e la salute dei nostri ospiti e dei nostri dipendenti continuano ad avere la massima priorità. Di conseguenza, le visite al interno delle strutture di Tertianum non sono possibili.

In alcuni strutture Tertianum, con preavviso, sono nuovamente possibili visite nelle zone di visite speciale nel rispetto delle misure di sicurezza e di igiene (solo nei cantoni in cui vige piû un divieto generale di visita). Contattate la struttura di vostra scelta per ulteriori informazioni e per fissare un appuntamento individuale.

Tutte le aree pubbliche, compresi i ristoranti, rimarranno chiuse. Non è possibile accedere agli appartamenti e alle camere di cura dei nostri ospiti.

Vi ringraziamo per la vostra comprensione.

Un'azienda
    di Capvis

Capvis punta su valori tradizionali quali l’imprenditorialità, la professionalità e l’affidabilità

Da marzo 2020 Tertianum ha un nuovo proprietario - Capvis. La società d’investimento attiva in tutta Europa e con forti radici svizzere si presenta.

Capvis è un investitore di private equity svizzero. I suoi quasi 50 collaboratori mettono a frutto la loro esperienza internazionale presso le sedi di Zugo, Francoforte, Amsterdam, Shanghai, Jersey e Lussemburgo. Capvis è inoltre rappresentata a livello regionale da i suoi Senior Advisors a Milano, Londra e New York.

Capvis investe in società di dimensione medio-grande che rappresentano la colonna portante del corridoio industriale europeo (Svizzera, Germania, Austria, Italia e Benelux). La società vanta una lunga esperienza nella creazione di imprese leader di mercato a livello locale e globale nei settori dell’industria, della tecnologia e dei servizi. La squadra di Capvis dotata di forte senso imprenditoriale, arricchita dalle molteplici e poliedriche esperienze professionali di ciascun membro, sviluppa il potenziale delle imprese creando valore a lungo termine in stretta collaborazione con il management.

Il team di Capvis affonda le proprie radici nella Società di Banca Svizzera (SBS), creata nel 1854 a Basilea. A due cicli di investimento all’interno della SBS negli anni ’90 ad oggi, si sono susseguiti cinque fondi Capvis. In seguito alla fusione della SBS con UBS nel 1998, il team ha deciso di continuare a operare in maniera indipendente come Capvis in una struttura di partnership. Capvis AG, oggi interamente di proprietà dei suoi partner, è il consulente esclusivo dei fondi Capvis.

Investitori di prim’ordine provenienti da tutto il mondo, tra cui istituti finanziari e casse pensione internazionali, affidano a Capvis i propri fondi a lungo termine. Milioni di pensionati partecipano così al successo della società d’investimento internazionale.

Dal 1990 Capvis ha concluso 59 transazioni totalizzando un volume d’investimento di oltre 3 miliardi di euro. Capvis ha portato in borsa dieci imprese ed è stata più volte eletta miglior società d’investimento in Svizzera dalla stampa specializzata internazionale.

Capvis seleziona attentamente le aziende nelle quali investe con l’obiettivo di farle progredire in modo sostenibile. In tale ottica rientra anche la collaborazione con Tertianum.

«In qualità di leader del mercato svizzero nel settore dell’assistenza, delle soluzioni abitative e delle cure per la terza e quarta età, Tertianum è una piattaforma unica di servizi sanitari. Siamo lieti di continuare a rafforzare l’azienda insieme alla Direzione e di ampliare la sua offerta con ulteriori prestazioni stazionarie e ambulatoriali. Desideriamo far sì che Tertianum diventi un fornitore di servizi integrati in ambito di assistenza, soluzioni abitative e cure per la terza e quarta età», spiega Boris Zoller, partner di Capvis AG.

Trovate ulteriori informazioni su Swiss Prime Site online sul sito www.capvis.com.